domenica 31 luglio 2016

Libri: Iris. Fiori di cenere, di Maurizio Temporin



Titolo: Iris. Fiori di cenere
Autore: Maurizio Temporin
Casa editrice: Giunti
Anno di pubblicazione: 2010
Codice ISBN: 978 88 09 75289 4
Genere: Fantasy

Cosa ne penso
L'idea di un fantasy tutto italiano riscuote sempre il mio favore, anche quando si tratta di uno young adult, ma purtroppo devo bocciare questo primo romanzo di Maurizio Temporin. Lo sviluppo è come dire, troppo semplicistico e c'è un che di dejà lu (e anche dejà vu, perché il suo Cinerarium ricorda davvero Silent Hill). Gli ingredienti per una buona riuscita ci sono tutti, ma allo stesso tempo, sono proprio questi elementi che banalizzano una storia che poteva essere altrimenti originale: l'amore impossibile tra due adolescenti, la protagonista femminile che scopre la vera storia della sua famiglia, le sue capacità "sovrannaturali" che vengono finalmente rivelate al mondo, il vilain che cerca vendetta, il gruppo di amici che collabora, insomma l'autore sembra aver fatto tutti i compiti, però la lettura arranca. Alcune parti si trascinano troppo a lungo, altre troppo velocemente. Non posso dare una piena sufficienza, perché alla fine del libro non mi sono sentita soddisfatta, ma sono comunque curiosa di leggere i successivi due capitoli di questa saga (I sogni dei morti e I risvegli di ametista, tutti editi dalla Giunti). Insomma, voglio dare un'altra chance all'autore, con il segreto augurio di essere piacevolmente sorpresa.

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.