venerdì 31 luglio 2015

Libri: Il fuoco segreto, di Martin Langfield

Titolo originale: The secret fire
Autore: Martin Langfield
Casa editrice: Nord
Anno di pubblicazione: 2009
Codice ISBN: 978 88 429 1640 6
Dove e quando: Londra 2007, Parigi anni '40

L'Incipit
Il cassetto nascosto si aprì al tocco di Robert. Per una frazione di secondo, la stanza parve torcersi e rombare intorno a lui, deformarsi e incrinarsi, come se le pareti del mondo stessero per crollare. Robert alzò le braccia sopra la testa e allontanò con violenza la sedia dalla scrivania, mandandola a sbattere sul pavimento di legno.

Cosa ne penso
Ammetto di essere stata parecchio intrigata da questo romanzo che ha per argomento principale l'interesse dei nazisti per l'occultismo durante la Seconda Guerra Mondiale, ma col procedere della lettura sono rimasta a dir poco delusa. Personaggi e luoghi presenti e passati si mescolano senza armonia, in una trama noiosa che si trascina pagina dopo pagina in una lunghezza esasperante. I fatti storici sembrano accurati, ma sono poco convincenti a causa dei dettagli esoterici che l'autore ha voluto inserire ad ogni costo. Ne risulta un testo che non solo manca di mordente, ma anche di passione. In sintesi, Una vera palla.

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.