venerdì 17 aprile 2015

Libri: L'uomo di Marte, di Andy Weir

Titolo: L'Uomo di Marte
Titolo originale: The Martian
Autore: Andy Weir
Casa editrice: Newton Compton
Anno di pubblicazione: 2011
Codice ISBN: 978 88 541 6938 8
Dove e quando: Marte, futuro
L'Incipit
Sono spacciato di brutto. Questa è la mia ponderata valutazione. Spacciato. Sono passati solo sei giorni dall'inizio di quelli che sarebbero dovuti essere i più gloriosi due mesi della mia vita e sono finito in un incubo. Non so nemmeno chi leggerà questo diario. immagino che prima o poi qualcuno lo troverà. Magari di qui a cent'anni.

Cosa ne penso
Strombazzato come bestseller mondiale una volta tanto mi trovo d'accordo: è un romanzo strepitoso, per giunta di un esordiente, e non solo perché io sono amante del genere. Si legge tutto d'un fiato, nonostante i dettagli tecnici per i quali ci sarebbe voluta un'appendice. Il protagonista Mark Watney si ritrova solo su Marte, abbandonato dai compagni di missione che lo avevano creduto morto a seguito di un incidente. Watney non solo non è morto, ma trova il modo di sopravvivere in un pianeta inospitale per più di un anno, senza mai perdere il senso dell'umorismo e ingegnandosi al meglio per salvarsi la vita. Bello davvero, e ne faranno un film con Matt Damon, pare.

2 commenti:

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.