martedì 28 aprile 2015

Libri: Il portale delle tenebre, di George R.R. Martin

Titolo: Il Portale delle tenebre
Titolo originale: A storm of swords. Book Three of a Song of Ice and Fire
Autore: George R.R. Martin
Casa editrice: Mondadori
Anno di pubblicazione: 2000
Codice ISBN: 978 88 04 52931 6

L'Incipit
<<E' soltanto un altro castello abbandonato>> Meera Reed scrutò la desolazione di rovine, macerie, erbacce. <<No, non è soltanto un altro castello abbandonato>>. Il pensiero rimbalzò nella mente di Brandon Stark, Bran Lo Spezzato. <<Questo è il Forte della Notte. Ed è l'ultimo confine del mondo>>.

Cosa ne penso
Ormai giunta al settimo volume della saga (edizione italiana), confermo il mio amore viscerale per la saga concepita da Martin: i colpi di scena si susseguono uno dopo l'altro, mai un momento di noia! In questo capitolo Jeoffrey viene avvelenato il giorno del suo matrimonio con Marjorie Tyrell e dell'omicidio viene accusato il folletto Tyrion Lannister, Sansa Stark scappa da Approdo del re aiutata da Ditocorto, Tywin Lannister viene ucciso dal Folletto aiutato a scappare da Jaime, che nel frattempo a fatto ritorno a corte, ma il vero colpo di scena è che Catylin Stark, che tutti credevano morta insieme al figlio e alla nuora, è sopravvissuta al massacro delle Nozze Rosse.

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.