lunedì 27 aprile 2015

Cinema: L'uomo d'acciaio, di Zack Snyder

L'uomo d'acciaio (2013) di Zack Snyder. Con Henry Cavill, Amy Adams, Michael Shannon, Kevin Costner, Diane Lane, Laurence Fishburne, Antje Traue, Ayelet Zurer, Russell Crowe, Christopher Meloni, Harry Lennix, Richard Schiff, Tahmoh Penikett, David Paetkau, Michael Kelly, Dylan Sprayberry, Alessandro Juliani, Joe Minoso, Cooper Timberline, Carmen Lavigne, Rebecca Spence, Robert Gerdisch, Jack Foley, Rowen Kahn, Salomon Passariello, Brad Kelly, Christina Ghubril, Bridgett Newton, Rondel Reynoldson, Alexa Gengelbach, Benjamin Blankenship, Cynthia Rose Hall, Richard Cetrone, Revard Dufresne Titolo originale Man of Steel.

Non che ieri notte fossi particolarmente ansiosa di vedere l'ennesima trasposizione cinematografica/televisiva di Superman, però non c'era altro in tv quindi mi sono messa comoda e rifatta gli occhi con quel gran pezzo di figo di Henry Cavill, che già mi mandava in solluchero ai tempi de I Tudors. Il cast è stellare, gli effetti speciali degni di un film di fantascienza che dir si voglia e non manca l'introspezione psicologica del personaggio, che in questo caso vuole capire le sue origini e cosa ci sta a fare sul pianeta Terra (un po' come tutti noi, insomma). L'unica cosa che non riesco mai a capire di Supermen è perché mai nessuno lo riconosce dietro gli occhialoni di Clark Kent! Comunque, un bel film che è riuscito a farmi restare sveglia fino alle 23.30 passate, e non solo per merito dei pettorali di Cavill.

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.