lunedì 23 marzo 2015

Cinema: Birdman, di Alejandro Gonzalez Inarritu


Birdman (2015)di Alejandro González Iñárritu. Con Michael Keaton, Zach Galifianakis, Edward Norton, Andrea Riseborough, Amy Ryan, Emma Stone, Naomi Watts, Lindsay Duncan, Merritt Wever, Jeremy Shamos, Bill Camp, Damian Young, Natalie Gold, Joel Garland, Clark Middleton, Anna Hardwick, Dusan Dukic, Carrie Ormond, Kelly Southerland

Anelavo di vedere il film che ha stravinto agli Oscar 2015 per capire cosa mai avesse di tanto speciale questa pellicola e oggi, con notevole ritardo (lo so) posso finalmente dirlo: un Michael Keaton in stato di grazia, una strepitosa Emma Stone, che ci ha regalato una delle più belle ed intense scene della storia del cinema e una Naomi Watts intensamente vera. Ed ancora, una colonna sonora da urlo (firmata Antonio Sanchez, che a fine film ha pure un cameo mentre suona), i tetti di una New York come non l'avevo mai vista, un omaggio al teatro, non solo quello di Broadway, ma all'essenza stessa dell'arte, contrapposta ai blockbusteroni hollywoodiani (ci vogliono anche quelli, ma la magia del palcoscenico è un'altra roba) e una stupenda citazione letteraria all'opera di Raymond Carter,  What We Talk About When We Talk About Love. A parte l'inquietante Edward Norton col personaggio più stronzo (è strano, ma invecchiando sta praticamente diventando il sosia di mio zio), il film è dannatamente bello ed infatti ha stravinto. Voto: 9

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.