lunedì 9 febbraio 2015

Serie tv: House of cards


Il nuovo canale in chiaro di Sky, Sky Tg24, ieri ha trasmesso le prime due puntate della serie cult House of cards. Ne avevo sentito parlare parecchio, ma non mi ero mai davvero interessata alla nuova fatica televisiva prodotta ed interpretata da Kevin Spacey, che qui veste i panni del perfido e vendicativo capogruppo di partito Frank Underwood. La storia è ambientata a Washington, tra le stanze del potere della Casa Bianca, e narra degli intrighi e delle machiavelliche macchinazioni dell'insospettabile burattinaio Frank, manipolatore di professione. Nel cast ci sono anche Robin Wright (ex signora Penn) nei panni della moglie Claire, a capo di un'organizzazione no-profit, non meno malefica del marito Frank e Kate Mara, giornalista in carriera convinta di aver fatto il grande salto di qualità agganciando Frank, ma che capisce quasi subito di essere diventata una pedina facilmente manovrabile. La serie, basata sull'omonimo romanzo di Michael Dobbs, un ex capo di stato maggiore, è ormai giunta alla sua terza stagione. Assolutamente da recuperare.

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.