sabato 23 agosto 2014

Libri: Tess dei D'Urberville, di Thomas Hardy

Titolo: Tess degli Urberville
Titolo originale: Tess of the d'Urberville
Autore: Thomas Hardy
Casa editrice: Mondadori
Anno di pubblicazione: 1979
Codice ISBN: 88 04 36688 5
Dove e quando: Inghilterra, '800

L'Incipit
Una sera della seconda metà di maggio un uomo di mezza età stava tornando da Shaston alla sua casa nel villaggio di Marlott, nella vicina valle di Blakemore o Blacmoor.

Cosa ne penso
Incuriosita dai continui riferimenti a questo romanzo di Thomas Hardy in Cinquanta sfumature di grigio, ho finalmente recuperato e letto questo classico della letteratura inglese che narra le vicende della bella e sfortunata Tess, ragazza di campagna semplice ed ingenua, sedotta ed abbandonata prima dal libertino Alec d'Urberville, poi dall'idealista Angel Clare, che la lascia proprio il giorno delle nozze. Una storia tristissima, anzi deprimente, visto che la povera Tess alla fine del romanzo viene giustiziata. Non condivido il pessimismo dell'autore e ho trovato molto pesanti tutte le descrizioni della vita campestre, certo è che una traduzione più moderna del testo aiuterebbe. La lingua italiana è cambiata e le case editrici dovrebbe iniziare a prenderne atto.


Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.