venerdì 9 novembre 2012

Where in the world: Atacama, Cile








Del Cile non so nulla o quasi se non che ha dato i natali a scrittori quali Roberto Bolano, Marcela Serrano e Luis Sepilveda, però dopo aver visto queste foto una certa voglia di farci un giretto mi è venuta, più che altro per ammirare questa mastodontica scultura alta 11 metri realizzata nel 1992 dall'artista  cileno Mario Irarrazabal. La scultura s'intitola Mano del Desierto e si trova nel deserto di Atacama, a 75 km da  Antofagasta, proprio sulla Carretera Panamericana, e sicuramente non è l'unico valido motivo per visitare questi luoghi selvaggi. 

6 commenti:

  1. Ma cos'é? wow!
    Il Cile deve essere una grande terra, chi c'è stato mi racconta solo meraviglie...poi se nel deserto di Atacama c'è sta mano, non si può perderla!

    RispondiElimina
  2. Incredibile! E un po' inquietante...

    Buona domenica cara!

    RispondiElimina
  3. ma che cosa incredibile!!!
    deve essere davvero emozionante trovarcisi di fronte, soprattutto perchè è in mezzo al nulla :D!!!
    ..e cmq si nota con piacere che qualcuno ha subito pensato di scriverci sopra con dei bei pennarelli colorati -___-

    RispondiElimina
  4. magnifique sculpture dans le sable!

    RispondiElimina
  5. O.T.: Ciao scusami, ma se vieni nel mio blog c'è una sorpresa per te.

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.