mercoledì 3 ottobre 2012

Altre forme d'arte: Sandhi Schimmel Gold

















L'idea le è venuta a Venezia durante un viaggio e dopo aver provato a realizzare mosaici in vetro, senza  ottenere risultati soddisfacenti, Sandhi Schimmel Gold ha sviluppato la tecnica del papier collé unendo il suo amore per il colore, l'arte contemporanea, il ritratto e il mosaico. Al centro delle sue opere ci sono le donne, che esprimono un'idea di femminilità fatta di sensualità e colore. Il lavoro della Gold è eco-friendly perché per i suoi ritratti utilizza solo carta riciclata di vecchia corrispondenza, calendari, cartoline e colla a base d'acqua, inoltre ogni pezzo è unico e fatto a mano: per realizzare un collage ci impiega tra le 80 e 240 ore visto che ogni tassello è tagliato a mano almeno 8 volte, cui viene aggiunto solo ed esclusivamente del colore. Tra le fonti d'ispirazione naturalmente i mosaici, soprattutto bizantini, lo stile di Louis Comfort Tiffany e di Antoni Gaudì. Agli amanti della tecnica del collage consiglio una visita al suo sito (QUI), al suo blog  o alla sua pagina Facebook. Sono tutti bellissimi, ma il mio preferito è il primo intitolato Mother Nature

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.