mercoledì 12 settembre 2012

Mantra


Avete presente quelle persone che con il pretesto di aiutarvi non fanno altro che mettervi ulteriormente nella merda? Diffidare, diffidare sempre di chi si dichiara vostro amico troppo in fretta, soprattutto se l'ambiente è quello del lavoro. Ça va sans dire, da oggi c'è una persona in più nella mia lista nera e presto o tardi troverò un modo di restituire la "cortesia"...

2 commenti:

  1. Non commento mai... ma ti leggo sempre perché sei nel mio reader :)
    Il lavoro, croce e delizia... ahi ahi ahi...
    Ho una responsabile così simpatica come racconti.
    Non ha mai apertamente mostrato quanto mi appenderebbe a testa in giù agganciata a delle tenaglie per gli alluci, e quindi mi ha "ciulato" per mesi e mesi, ma poi me ne sono accorta...
    Ahhh quanto ti inchiulano quelli così!
    Per fortuna, per una ciurmaglia di pericolosi come lei, ho una collega strepitosa che, sempre ad impatto come mi sono apparsi merde gli altri quasi da subito, lei è stata immediatamente una mi alleata.
    E siamo amiche.
    Davvero :)

    Il miglior modo per combattere qualcuno che cerca di ostacolarci e toglierci il buonumore è proprio sorridere e ostentare quella serenità che loro vorrebbero ostacolare.
    Quando noi non recepiamo gli attacchi come negatività, loro moriranno anche di più.
    Per mesi sono tutti crepati dietro la forza del mio buonumore sempre presente, e si chiedevano quando mi sarei stancata :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beata te che hai voglia e forza per essere sempre di buonumore! io già faccio uno sforzo titanico per alzarmi la mattina...sorridere sempre sarebbe veramente troppo! Cmq la collega è stata messa al suo posto dalla capa...quel che si dice "giustizia divina"!!

      Elimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.