venerdì 10 agosto 2012

Sono porci questi romani...

Sono tornata già da qualche giorno, ma finora non ho avuto tempo di aggiornare, un po' perché ho dovuto operare il gatto e fargli da infermiera, un po' perché sono stata senza connessione. 
Diciamo che la gita è andata bene, ma non è stata come mi aspettavo. 
Me ne sono tornata a casa con una nuova convinzione:  la lega ha ragione quando dice Roma Ladrona.
Voi penserete che ho scoperto l'acqua calda, ma io non credevo ad un tale livello di spreco e di sbafo finché non l'ho visto con i miei occhi.

3 commenti:

  1. :(
    Peccato tu abbia notato solo questo lato, ma che è successo??

    PS
    E dare ragione alla Lega, mi sembra grave in ogni caso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è successo che ho conosciuto gente che fa la bella vita ( e osa pure lamentarsene) a sbafo degli italiani lavorando nei vari ministeri/enti e quant'altro senza fare quasi un cazzo di nulla, ecco che è successo e mi ha fatto parecchia rabbia. Poi certo, non ho visto solo questo lato, ho visto bellezza, magnificenza come dovrebbe essere in una capitale, ma tutto quello spreco, tutti quei palazzi illuminati giorno e notte, con l'aria condizionata a palla anche quando dentro non ci lavora nessuno, ha messo in secondo piano lo stupore

      Elimina
  2. Lo so che arrivo tardino, ma sto recuperando le letture e leggo questo post solo adesso, però volevo solo dirti: la Lega non ha mai ragione, anche quando dice cose vere anche solo per il 20%, perché le loro motivazioni non possono essere in alcun modo condivise.
    Quello che hai visto, purtroppo, non è colpa di Roma o del Sud, ma di una "certa" Italia che, come abbiamo avuto modo di verificare anche in questi giorni, è BEN presente anche qui nel "buon" nord.

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.