domenica 19 agosto 2012

On holidays


Oggi era previsto un giro in barca (una di quelle cose che quest'estate avevo in programma di fare almeno una volta) e visto che il mare era piatto come una tavola siamo usciti senza problemi. Siamo arrivati in laguna alle nove e dopo neanche 10 minuti vediamo una sagoma nera muoversi sinuosa vicino alla riva. Non riuscivo a credere a quello che vedevo: un delfino, poi un altro e un altro ancora. Inutile dire che sono come impazzita, ho provato a fare qualche foto, poi ho buttato la macchina in barca e sono partita come un razzo a all'inseguimento per tentare di avvicinarmi almeno un pochino. Loro erano troppo veloci per una nuotatrice fuori forma come me, quindi mi sono fermata a riprendere fiato, rassegnata ormai a vederli andar via al largo, quando all'improvviso uno è saltato fuori dall'acqua proprio davanti a me. Non voglio esagerare, ma tra me e lui ci saranno stati appena due metri. L'ho visto, come mai avrei pensato di poterlo vedere da queste parti (da noi i delfini, le balenottere e anche gli squali ci sono, ma di solito li vedono solo i pescatori, quelli che vanno al largo con i pescherecci), perché così vicino alla riva non si erano mai spinti. E' stato un attimo, una fugace apparizione, poi è svanito nel nulla come in un sogno. Credo fosse un cucciolo perché era più piccolo e più chiaro degli altri due, però ho visto distintamente il classico musetto, la pinna dorsale, la coda, le striature. Un delfino perfetto. Non l'ho toccato come sognavo fin da quando ero bambina, ma mi sono avvicinata moltissimo, più di quanto non avrei mai sperato. E' stata un'emozione fortissima e irripetibile, un regalo inatteso che mi ripaga di tutte le rogne patite finora. Per circa un quarto d'ora sono stata in preda alla follia, anzi sembravo proprio posseduta, però è stata una delle esperienze più belle della mia vita. Me felice :)

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.