domenica 22 luglio 2012

Mantra



 Dopo tanto tempo ho permesso di nuovo a qualcuno di far sprofondare la mia autostima sotto i piedi. 
Mai più, e dico MAI PIU', lascerò che qualcuno mi faccia sentire piccola ed insignificante.
Costi quel che costi, fossero le ultime parole che pronuncio.

12 commenti:

  1. Infatti, nessuno ha il diritto di farci sentire come noi non desideriamo, ma il più dipende da noi. Non possiamo permettere ad altri di farci sentire come noi non desideriamo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so, era più che altro un promemoria per me stessa, mi ha fatto rabbia accorgermi di esserci cascata di nuovo

      Elimina
  2. Nessuno deve farci sentire come non vogliamo. Punto.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. però a me succede ancora, nonostante abbia imparato che spesso chi ci sminuisce è solo un baro

      Elimina
  3. Ti capisco bene, è successo anche a me. L'importante è arrivare a dire basta.
    Buona giornata! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e io basta l'avevo detto molto tempo fa, però mi è successo di nuovo...scema io che ci sono cascata

      Elimina
  4. hai ragione, ma non sempre ci riesco e alla fine sono tanto arrabbiata con me stessa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esattamente quello che ho provato io, rabbia. Per fortuna passa

      Elimina
  5. Dopo le prime importanti ferite in questo senso, il tuo fisico avr gli anticorpi giusti per combattere queste persone e ergerai un muro invisibile contro di loro, appena ti si avvicineranno :)
    Non temere, sei salva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credevo di aver superato quella fase, ma evidentemente ho ancora molto da imparare su me stessa. C'è ancora chi esercita una cattiva influenza su di me, ma la colpa è mia che glielo ho permesso. L'importante è essermene accorta in tempo, poi questa persona è già stata ridimensionata

      Elimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.