venerdì 25 maggio 2012

Cult: La signora ammazzatutti, di John Waters


La signora ammazzatutti (1994) di John Waters. Con Sam Waterston, Kathleen Turner, Matthew Lillard, Ricki Lake. Titolo originale Serial Mom.

Probabilmente questo non è un film molto conosciuto, ma per quanto mi riguarda Serial Mom, tradotto in italiano con La signora ammazzatutti, è una delle più divertenti commedie americane degli ultimi vent'anni. La protagonista è Kathleen Turner (già da me amatissima nella Guerra dei Roses) che interpreta Beverly Sutphin, un'apparentemente tranquilla casalinga, moglie devota e madre premurosa, che all'improvviso perde la brocca e comincia ad uccidere chiunque la contraddica o si comporti male con lei o uno dei membri della sua famiglia.




La serial mom, come viene chiamata durante il processo, ammazza una dopo l'altra sei persone: l'insegnante di matematica del figlio, il fidanzato traditore della figlia, i pazienti del marito dentista che le rovinano le vacanze, la vicina di casa che non fa la raccolta differenziata e una signora che non riavvolge le videocassette prima di restituirle nel negozio dove il figlio fa il cassiere. Apparentemente perfetta e innocua, alla fine viene arrestata e processata, riuscendo a farsi assolvere, ma anche allora farà fuori una giurata che non segue i dettami della moda indossando scarpe bianche. Un filmetto molto divertente e piuttosto caustico che vi consiglio di vedere se almeno una volta nella vita avete fantasticato di far secco qualcuno che vi aveva fatto un torto. 

6 commenti:

  1. un film irresistibile che prende in giro l'american way of life, diretto da un john waters in forma smagliante hahaha questo è un titolo da collezionare :)

    RispondiElimina
  2. fenomenale!
    l'ho visto un sacco di tempo fa, ma ricordo che mi aveva divertito un mondo :)

    RispondiElimina
  3. la femme au couteau, cuisine t-elle uniquement les hommes?
    Bonne question pour le week-end. Ciao!

    RispondiElimina
  4. Io non lo conoscevo infatti.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  5. Non l'ho mai visto! Vedrò di rimediare...!! :)

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.