domenica 15 aprile 2012

Nel mulino che vorrei...


...c'è un mugnaio che ha le fattezze di Antonio Banderas. Per la rubrica Che s'ha da fa pe' campà, ecco il nuovo spot della Barilla con il testimonial più bono che si potesse scegliere. Lui si era già distinto nella pubblicità delle calze San Pellegrino  (ve lo ricordate fili tirati, nunca?), ma qui m'arrapa pure con il grembiulino. Da domani colazione con i tarallucci...

12 commenti:

  1. Godo di non aver la tv, ti lascio Banderas, e i biscotti continuo a farmeli da sola (niente Mulino Bianco, per carità!). Ma ho riso alle lacrime quando ho visto l'anteprima nei feed di questo tuo post che riportava solo la frase "Nel mulino che vorrei c'è un mugnaio che ha le fattezze di Antonio Banderas" perché già sapevo che sarebbe arrivato un testo nel quale esprimevi l'acquolina in bocca. Mia cara, eroticamente sei pavloviana: s'era già visto quando parlavi di Fassbender :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ammazza, Minerva, mi ha forse dato della cagna?!!!! Comunque sì, hai ragione, ho più volte ribadito di essere terra terra in fatto di uomini e di eros...in questo periodo poi, che te lo dico a fare???? Ps comunque devi sapere che ho sempre detestato fino alla morte le pubblicità della barilla e del mulino bianco (brand con i quali ho un rapporto molto conflittuale fin dalla più tenera età) per come hanno sempre ingannevolmente dipinto la famiglia italiana e quella dei tarallucci era una battuta perché in realtà la mattina prendo solo caffé o al limite una striscia di torta fatta con le mie manine sante (a proposito di autoproduzione, ma quando mi sveli le tue ricettine di cosmesi naturale??) Un abbraccio :))

      Elimina
    2. Mai a una persona raffinata, dolce, brillante, acuta ed eterea come te darei della cagna, mai! Dico solo che hai i riflessi dei cagnolini di Pavlov, ti si fa vedere un bel figaccione e inizi a sbavare pensando a quando te lo mangerai - gnam! ;-))) [ma dammi appunto sempre il mio adorato Iggy Pop, e poi vedi come reagisco io!]
      Sulle ricettine di cosmesi naturale sono molte semplice, io - nulla che tu, che segui blog ben più professionali sull'argomento, non conosca già ;-)
      Abbraccione!

      Elimina
    3. tranquilla!!! la mia era una risposta ironica e assolutamente serena!!! beh, un po' cagnetta pavloviana sono, me lo dico da sola, fai tu :))). Ps sei sicura che stavi parlando di me quando scrivevi "raffinata"??? vorrebbe dire che tra la rete e la vita c'è un gap allucinante, perchè tutto ho sempre pensato di essere tranne che raffinata :)) però, concedimelo è ancora un bel bonazzo il banderas!

      Elimina
  2. Uh, "fili tirati, nunca", cosa mi hai fatto ricordare!
    Bello Banderone mugnaio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciccola sei una buongustaia!! Antonio ormai è vintage, ma è sempre un bel pezzo di manzo!

      Elimina
  3. non ti fare ingannare dalla pubblicità.....!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cirano tranquillo!! scherzavo, niente tarallucci, promesso!!! sono secoli che non compro più biscotti industriali, mi fanno abbastanza schifo ad essere onesta. Anche se spesso parlo di spot, la pubblicità non ha mai influenzato i miei consumi

      Elimina
  4. lo spot è fortissimo, e lui ha ancora il suo perchè ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lui è bono e a me me piace, ma la più ganza è la gallina seduta in poltrona!!!

      Elimina
  5. Poi ognuna di noi sbircia nella sua cucina e non trovando il bell'Antonio si fa un sospirone e addio sogni...

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, io se voglio trovare forme di vita devo cercare in poltrona

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...