domenica 1 gennaio 2012

Bilanci e Wishlist


Non so se la profezia dei Maya si avvererà o meno, ma per quanto mi riguarda questo 2012 non è iniziato nel migliore dei modi. Come già l'anno scorso ecco un bilancio dell'anno appena trascorso e una piccola wishlist per il futuro:
  1. Sul fronte lavoro e soldi le cose vanno sempre peggio: rispetto all'anno scorso ho cambiato lavoro, ma sono caduta dalla padella alla brace. Purtroppo non vedo prospettive di miglioramento per il futuro. Temo che il mio vagabondaggio continuerà ancora per molto, ma dovrò allargare gli "orizzonti"
  2. Sul fronte salute le cose vanno decisamente meglio: ho raggiunto l'obiettivo di dimagrire e di ricominciare a fare attività fisica. Ho perso una taglia e il mio mal di schiena è quasi completamente passato, ma devo ancora rafforzare la muscolatura. L'augurio per il 2012 è di riuscire a smettere di fumare.
  3. Sul fronte cultura si può sempre fare meglio: nonostante le delusioni avute per certe collaborazioni che non hanno dato i frutti sperati, sono ancora convinta che la cultura e il sapere siano un valore aggiunto e che valga sempre la pena leggere un buon libro, vedere un buon film e visitare una bella mostra d'arte. Quest'anno ho letto solo 47 libri (e ne ho abbandonati altrettanti) e visitato solo 7 mostre. Meno dell'anno scorso, ma in compenso ho viaggiato di più visitando due città che non conoscevo. Il cinema l'ho frequentato poco perché il biglietto è decisamente troppo caro per le mie tasche e ancora meno ho bazzicato concerti e teatro. Andrà meglio quest'anno, finanze permettendo.
  4. Sul fronte personale: ho tenuto aperto questo blog per due anni consecutivi, ne ho aperto un secondo di fotografia; i miei rapporti umani sono sempre gli stessi con le persone di sempre: nessuna nuova esaltante conoscenza o amicizia, ma io sono più "rilassata", meno diffidente e brontolona dell'anno scorso. Mi lascio scivolare le cose di dosso come se nulla fosse e riesco a tenere a freno la mia linguaccia biforcuta; vorrei poter dire che sono meno distratta di prima, ma visti i recenti episodi non è una cosa di cui io possa vantarmi. 
Purtroppo quel che è fatto è fatto ed è inutile rimuginare sulle occasioni mancate: dei 22 obiettivi dell'anno scorso 10 sono stati più o meno realizzati (con esiti sia positivi e che negativi), 4 li ho scazzati alla grande (si ricomincia da lì), mentre su 8 punti sono rimasta stazionaria. Ora vediamo i nuovi obiettivi per il 2012. In viola gli obiettivi raggiunti, in rosso quelli che sto scazzando, in nero quelli ancora da raggiungere.
  1. Studiare lo spagnolo (2011)
  2. Rimettermi a studiare (2011)
  3. Rimettermi a disegnare (Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio)
  4. Essere meno distratta (2011)
  5. Cambiare lavoro  (2011)
  6. Coltivare più relazioni sociali  (2011)
  7. Uscire di più  (2011)
  8. Smettere di fumare
  9. Correre almeno 30 minuti di fila
  10. Perdere altri 5 chili
  11. Smettere di mangiare carne
  12. Ricominciare ad andare a cavallo
  13. Fare un'immersione
  14. Ricominciare a coltivare le erbe (al momento ho menta, origano, prezzemolo, rosmarino e melissa, cui si sono aggiunti basilico e peperoncino)
  15. Autoprodurmi il sapone
  16. Visitare Siviglia, Valencia e Madrid
  17. Fare pilates o yoga
  18. Iniziare e terminare un quadro
  19. Farmi un tatuaggio anche microscopico
  20. Andare ad un megaconcerto (Depeche Mode, Muse o Linkin Park)
  21. Esercitarmi di più nella fotografia
  22. Gestire meglio il mio tempo
  23. Organizzare meglio i post dei blog
  24. Leggere tutti i libri della mia book pile
  25. Studiare le piante grasse (Gennaio)
  26. Andare a far porcini
  27. Riuscire a fotografare i fenicotteri
  28. Salire sulla Cupola del Brunelleschi 
  29. Salire sul Campanile di Giotto 
  30. Salire sulla Torre di Pisa 
  31. Salire sulla Torre del Mangia 
  32. Salire sulla Torre degli Asinelli 
  33. Salire sulla Tour Eiffel (Febbraio)
  34. Andare alle presentazioni dei libri
  35. Visitare Su Mannau
  36. Visitare la Grotta del Vento
  37. Andare a Gardaland
  38. Tornare all'acquario di Genova
  39. Tornare a Venezia
  40. Fare il giro dell'isola in bici
  41. Pubblicare A photo an hour almeno una volta al mese (Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile)
  42. Portare a termine i progetti fotografici
  43. Continuare a fare decluttering
  44. Non comprare più libri se prima non avrò letto quelli in stand-by
  45. Regalare i libri che so per certo di non voler rileggere.
  46. Pulire quotidianamente le caselle email
  47. Scrivere post più brevi
  48. Bere meno caffé
  49. Digitalizzare tutti i documenti cartacei
  50. Procurarmi un lettore e-book
  51. Riciclarmi  la carta in casa (Marzo)
  52. Fare un puzzle
  53. Mettere le mie foto su Facebook
  54. Usare una sola penna per volta
  55. Usare tutte le perline
  56. Finire lo sciarpone (Aprile)
  57. Risparmiare per la fisheye (ho riesumato un vecchio salvadanaio per lo scopo)
  58. Risparmiare per la Canon (Luglio 2012)
  59. Spedire almeno 4 cartoline al mese per Postcrossing (Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio)
  60. Riscrivere il CV in inglese
  61. Usare gli acquarelli
  62. Trascrivere in un quaderno le citazioni famose
  63. Finire la traduzione
Non so quanti ne metterò a segno quest'anno e quanti se ne aggiungeranno in corsa, in ogni caso cercherò di raggiungere quanti più obiettivi possibili entro la fine del mondo (!?!). Vi faccio ancora i miei migliori auguri per questo 2012 nella speranza che ogni vostro desiderio si avveri e di essere ancora tutti qui a raccontarcelo!!! 

15 commenti:

  1. davvero tanti obiettivi!
    un mio obiettivo per cominciare potrebbe essere quello di pormi degli obiettivi ehehe :)

    RispondiElimina
  2. Se sono cose che desideri ce la farai. Se invece sono cose nelle quali ti costringi, farai molta fatica.
    Buon anno nuovo.

    RispondiElimina
  3. @marco trovi che siano tanti? forse ho esagerato...:)
    @alma ovviamente sono cose che desidero fare, ma la loro realizzazione non dipende solo ed esclusivamente dalla mia volontà. Comunque ce la metterò tutta :)

    RispondiElimina
  4. Autoprodurti il sapone è geniale! Ti auguro di metterli a segno tutti e ancora di più :)

    RispondiElimina
  5. hai degli obiettivi nobili...ti auguro di raggiungerli! ;)
    buon inizio! ;)

    RispondiElimina
  6. Spero di essere ancora in tempo nell'augurarti di raggiungere tutti i tuoi obiettivi. Buon anno! :)

    RispondiElimina
  7. Noto con piacere che sono una delle poche a non fare liste di desideri da realizzare e obiettivi da raggiungere. Forse perché mi piace scoprire passo dopo passo cosa questo anno mi riserva e lasciare che il destino faccia la sua parte?!
    Bei propositi comunque,Valencia merita e smettere di fumare sarebbe un'azione nobile per la tua salute,il tatoo e' una figata,ne ho uno e non posso farne altri purtroppo, w la fotografia...ma perché rinunciare alla carne e ad una buona fiorentina o un bel pezzo di angus?! ;-)
    Buon anno!

    RispondiElimina
  8. sono d'accordo con Carrie: lascio che le cose vengano a me.

    RispondiElimina
  9. @popale vedremo se ce la farò o meno, farsi il sapone è una figata, anche se mi spaventa un po' maneggiare la soda caustica, però ci voglio provare...
    @michi e sì, speriamo di farcela...
    @principe certo che sei tempo, grazie!!
    @carrie io al destino non ci credo più, bisogna lottare con le unghie e con i denti perché le cose non arrivano da sole, bisogna sudarsele, sempre e comunque; in ogni caso sono piccoli obiettivi, non ambisco certo a trovare la cura al cancro! Sulla carne devo fare una precisazione: mi piace, ma ne mangio sempre meno perché sono schifata da come trattano le povere bestie. Non è un imperativo assoluto, solo un desiderio: anni fa avevo smesso di mangiarla poi ho dovuto reintrodurla perché ero anemica, ora che ho cambiato alimentazione vorrei riprovarci. Buon anno anche a te, vedrai che il sole torna :)
    @alma c'è che tu e carrie siete giovani fanciulle in fiore: io sono sopravvissuta a tante di quelle cose che mi auguro che vengano a me solo le cose che decido io...è un discorsone da non fare in un blog caciaro come questo...comunque auguri :)

    RispondiElimina
  10. Anche se sono giovane, sono sopravvissuta anch'io a delle cose che quando le ho confidate ai miei amici, questi mi hanno detto: "Non so come tu abbia fatto." E' giusto lottare per i propri obiettivi, anche piccoli,. ma in che modo? A volte spendiamo così tanta energia. Comunque se una cosa ti è naturale, vedrai che arriverà, senza alcun sforzo. Non è fatalismo.

    P.S.: E' impossibile poter controllare ciò che può arrivare o almeno la maggior parte. Più che altro è il nostro modo di affrontarle che fa la differenza.

    RispondiElimina
  11. @alma come ti dicevo è un discorso che non posso affrontare in modo serio su questo blog: le mie esperienze di vita mi hanno insegnato che se resti ad aspettare che ti arrivi qualcosa come per magia non succede proprio un bel nulla; se voglio qualcosa me la devo sudare perché a me nessuno mi ha mai fatto sconti. Per fortuna si tratta solo di piccoli desideri che posso tranquillamente raggiungere con un pizzico di coraggio e determinazione, vincendo la pigrizia che abitualmente mi contraddistingue ;)

    RispondiElimina
  12. Ammiro che ti sia fatta una lista di obiettivi da raggiungere. Già il fatto di esserti fermata a rifletterci, sa di motivante.
    Se arrivi alla Torre degli Asinelli, fammi un fischio, potremmo almeno prenderci un caffè insieme.
    Ma non salirei sulla torre, questo te lo anticipo:)
    Comunque, con tutta la mia ammirazione, ti auguro, anche se un po' in ritardo, un Felicissimo Anno Nuovo.
    Un abbraccio,
    Lara

    RispondiElimina
  13. @lara grazie auguro anche a te ogni bene per questo 2012! Hai colto il messaggio soggiacente a questa wishlist: ho bisogno di motivazioni per non sguazzare nell'accidia, poi magari ne raggiungerò la metà, ma intanto ci provo! Ps se passo di lì, volentieri :)

    RispondiElimina
  14. dunque.....smettere di fumare difficile! Megaconcerti....meglio il Boss a Firenze il 10 giugno!!! Il resto mi sembra tutto realizzabile.

    RispondiElimina
  15. @cirano smettere di fumare è LA SFIDA. Sul concerto vedremo, l'estate è ancora lontana e c'è tempo per decidere :)

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.