lunedì 7 novembre 2011

Ultima visione: Bad teacher, di Jake Kasdan

Trailer
Bad Teacher: una cattiva maestra (2011) di Jake Kasdan. Con Cameron Diaz, Justin Timberlake, Jason Segel, John Michael Higgins, Lucy Punch, Molly Shannon, Eric Stonestreet, Noah Munck, Kathryn Newton, Jillian Armenante, Kaitlyn Dever, Shane McRae, Aja Bair, Matthew J. Evans, Adrian Kali Turner, Jennifer Holloway. Titolo originale Bad Teacher.


Uno dei film  politicamente più scorretti che mi sia capitato di vedere di recente: Cameron Diaz è strepitosa nella parte di un'insegnante sboccata, volgare e perfida, interessata solo ad accalappiare un marito ricco e a rifarsi le tette; ruba, mente, inganna, ricatta, fuma e beve e se ne frega altamente dei ragazzi a cui insegna una non meglio precisata materia (solo a metà del film si capisce cosa). Nel cast c'è anche Justin Timberlake (ex della Diaz nella vita) nei panni di un supplente idiota e sfigato che si masturba vestito e Jason Segel in quelli di un professore di ginnastica sovrappeso, caustico e tenace quanto basta per spuntarla dopo averci provato fino alla morte. La cosa bellissima di questo film è che la Diaz è assolutamente e totalmente stronza: odiosa e snob, nonostante tutto risulta simpatica e non si può fare a meno di tifare per lei, anche se nella vita una così nessuno vorrebbe incrociarla per strada, per lo meno non io. Memorabili le sequenze dell'autolavaggio. Non un capolavoro, ma molto divertente. Voto: 7

11 commenti:

  1. Un film leggero non guasta di tanto in tanto.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. anch'io l'ho visto tempo fa, un film senza grosse aspettative, ma che merita se ci si vuole distrarre un pò.

    RispondiElimina
  3. anche a me ha divertito parecchio, la Diaz è perfetta.

    RispondiElimina
  4. E io che invece l'ho snobbato... magari in streaming una di queste sere.
    Ciao Hohina!

    RispondiElimina
  5. Cameron Diaz mi ha talmente abituata alle sue parti da zoccola, che ormai mi sono convinta che lo sia anche nella realtà... sarà successo solo a me?

    RispondiElimina
  6. Questo film non mi ispirava per niente ma dopo aver letto la tua recensione sono proprio curiosa di guardarlo! :)

    CFF

    RispondiElimina
  7. interessante ! vediamo...
    un saluto

    RispondiElimina
  8. mi ha divertito molto questo film !!! :-) La Diaz è sempre bravissima in ogni ruolo anche i piu'...STR...issimi... eheheheheh :)

    RispondiElimina
  9. Io adoro il politicamente scorretto! Nei film e nella narrativa, però! :))

    RispondiElimina
  10. @kylie io ultimamente riesco solo a vedere cose blande...non ho troppa voglia di film impegnati
    @michi è la solita americanata, ma io avevo voglia di ridere :)
    @jay concordo, la diaz nei film comici riesce sempre bene!
    @ladywriter...recupera, ti fai 4 risate senza impegno
    @adriano no, poverella ma perché? ha fatto anche film strappalacrime tipo la custode di mia sorella
    @CFF per farsi 4 risate è perfetto :)
    @massimo :)
    @sab secondo me più fa la stronza meglio riesce!!
    @adriano il politicamente scorretto va bene solo nella finzione, il problema è quando succede nella realtà...lì ci vorrebbe un minimo di correttezza e rigore
    @amos è stupidotto, però fa ridere :)

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.