mercoledì 16 novembre 2011

Monti mi ricorda mio nonno

Bene, è ufficiale: il nuovo governo è formato e mi rallegro per il fatto che non ci sia nessuno dei soliti noti (per ora). Nel "team" ci sono solo tre donne, ma almeno hanno dei ministeri di prestigio. Ascoltando le sue prime dichiarazioni mi è venuto in mente mio nonno: il tono della voce, l'impostazione, l'espressione del viso...tutto di lui mi incuteva un timore reverenziale. Ecco Monti mi fa lo stesso effetto.

6 commenti:

  1. Hai sentito che Crozza a Ballarò l'ha preso gia' in giro come l'uomo robot ... :D

    RispondiElimina
  2. @adriano forse non mi sono spiegata: mio nonno mi paralizzava dal terrore...
    @sab non l'ho vista questa parodia, però ci sta

    RispondiElimina
  3. Come mai non hai ancora tolto l'orrido figuro lì a destra?

    RispondiElimina
  4. @smalto ti accontento subito!

    RispondiElimina
  5. Ottima sostituzione, rende bene l'idea della situazione in cui s'è (o l'hanno) cacciato :D

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.