sabato 19 novembre 2011

Lo stereotipo ci perseguita

Rubo l'immagine dall'ultimo post di Lorella Zanardo che vi invito caldamente a leggere. Nella foto i nuovi "ministri" Severino, Cancellieri e Fornero sono messi a confronto con quelli uscenti Brambilla, Gelmini e Carfagna: le prime mature e preparate, le seconde giovani e con un curriculum di dubbio valore.

Tutto vero (non mi dilungo sui metodi di selezione berlusconiani), ma come ci fa notare la Lipperini non è detto che sia sempre così. In Italia ci sono tantissime giovani donne preparate, magari pure avvenenti, ma non per questo meno capaci. Aggiungo una piccola riflessione sulla Carfagna: al di là della sua appartenenza politica a lei dobbiamo l'approvazione della legge anti stalking, una delle poche, forse l'unica, non ad personam del governo Berlusconi. Non facciamo di tutta l'erba un fascio.

4 commenti:

  1. questo è anche vero, una delle poche cose per la gente che questo governo uscente ha fatto.

    RispondiElimina
  2. Purtroppo è una legge incompiuta (quella sullo stalking, senza contare che il Centro Presunti Autori fu aperto nel 2007, non per fare dietrologia): lascia la donna sola senza difese (i carabinieri non possono essere sempre presenti e l'arrestato prima o poi esce); i delitti famigliari nei confronti della donna sono comunque aumentati - rispetto a tutti gli altri in diminuzione - e non dimentichiamo che appena eletta la ministra cercò di spostare (o le fu detto di farlo) il fondo di circa 20milioni stanziato dal precedente governo per i Centri Antiviolenza, perché disse che tanto le denunce erano poche... situazione ancora oggi poco chiara!
    http://www.repubblica.it/solidarieta/volontariato/2011/07/22/news/tagli_donne_senza_assistenza_chiudono_di_centri_anti-violenza-19461349/

    RispondiElimina
  3. @angie ti ringrazio per il tuo punto di vista, in effetti quella legge è imperfetta, si può sempre fare di più, ma nel panorama delle oscenità legislative del governo berlusconi mi è sempre sembrata una cosa positiva; per quanto riguarda i fondi, vallo a sapere: io ho letto questo http://www.pariopportunita.gov.it/index.php/primo-piano/2115-carfagna-qconcluso-finanziamento-primo-piano-nazionale-antiviolenzaq

    staremo a vedere come andrà a finire...

    RispondiElimina
  4. Giustissimo quello che dici :) Però nei casi specifici penso che abbia ragione, anche se non abbiamo ancora visto i nuovi ministri all'opera. Staremo a vedere ;)

    E.

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.