domenica 2 ottobre 2011

Macchianera blog awards 2011: ecco i vincitori


L'edizione 2011 si è appena conclusa e tra i vincitori ci sono (alcuni) soliti noti e qualche novità. Le polemiche non mancano, ma qualcuno che stimo ha vinto. I miei complimenti vanno a Non leggere questo blog e Giallo zafferano, mentre confesso un po di rammarico per la mancata vittoria del Cannibale (sarà per la prossima, dai!). La sensazione è che la manifestazione quest'anno sia stata molto più "social" e molto meno "blogger", ma io ne so una cippa per cui lascio a voi l'ardua sentenza...

Comunque, ecco i vincitori:
Miglior Blog dell’anno Spinoza
Premio Personalità in Rete a Giuliano Pisapia, sindaco di Milano
Blog rivelazione Sora Cesira
Miglior community o sito collettivo, Al femminile
Miglior blog d’opinione, Piovono rane
Miglior blog o testata giornalistica, Il Fatto quotidiano
Miglior post o articolo L’annosa questione della moschea di Sucate a Milano
Miglior blog tecnico divulgativo Geekissimo
Miglior blog cinematografico Cineblog
Miglior blog televisivo Italiansubs
Miglior blog culinario Giallo zafferano
Miglior sito o blog musicale, Rockol
Miglior blog letterario, E io che mi pensavo
Miglior blog politico, Metilparaben
Miglior disegnatore vignettista, Makkox
Miglior grafica di sito o blog, Deer Hunters
Miglior trasmissione radio online, Caterpillar
Miglior social network, Facebook
Miglior personal blog, Non leggere questo blog
Hagakure è stata eletta web agency del 2011
Il piu temibile della Rete, Anonymous
Miglior blog a sfondo sociale, A voi comunicare
Miglior blog fotografico Volevo fare solo la photoeditor
Miglior blog turistico Turisti x caso

16 commenti:

  1. Giallo zafferano è imbattibile

    RispondiElimina
  2. @white buongustaia! so che sembra un controsenso perché sono perennemente a dieta, ma seguo un casino di blog e programmi culinari !

    RispondiElimina
  3. purtroppo le polemiche non mancano mai.
    La sensazione più social e meno blogger è vera...

    RispondiElimina
  4. beh, era una corsa piuttosto improponibile contro un colosso come cineblog...
    comunque, giusto per fare il politically correct di turno, dico che è già stato tanto avere la nomination :=)

    RispondiElimina
  5. non mi piacciono i premi...io la mia lista d iquelli preferiti....e sono i blog che seguo...e fra quello c'è anche il tuo....questo basta!!1

    RispondiElimina
  6. Alcuni li conosco solo di nome.

    Bacio

    RispondiElimina
  7. Beh ti regalavano due campioncini nivea e un pestaghiaccio...più social di così! :-P
    Ci rifaremo il prossimo anno...

    RispondiElimina
  8. Beh ti regalavano due campioncini nivea e un pestaghiaccio...più social di così! :-P
    Ci rifaremo il prossimo anno...

    RispondiElimina
  9. Il mio sugggerimento è di istituire una giuria qualificata. Il premio popolare finisce col favorire chi fa più promozione e non necessariamente i blog migliori.

    RispondiElimina
  10. Un premio per una cerchia di pochi eletti... i nomi ed i numeri dei premiati sono impossibili da raggiungere per i semplici blogger... anche il cannibale non aveva speranze (ed io o Carlo o tanti altri meno di lui :D)

    Fabrizio

    RispondiElimina
  11. @carlo concordo, sarebbe stato bello vedere vincere qualche blog più "amatoriale", se mi passi il termine, però vox populi non si discute

    RispondiElimina
  12. @marco invece per me avevi i numeri per vincere, anche perché tu il tuo lavoro lo fai da solo, loro sono in tanti...come dire, vincere facile...

    RispondiElimina
  13. @kylie io qualcuno lo conoscevo, altri invece mai sentiti prima
    @adriano dipende dai punti di vista, ripeto qualcuno che stimo ha vinto, altri sinceramente...boh..
    @giuliano con una giuria qualificata si rischierebbe di istituzionalizzare ulteriormente la manifestazione, perdendo ancora di più il carattere "blogger" e poi questa giuria chi dovrebbe nominarla? forse non hanno vinto i migliori (per lo meno, non in tutte le categorie), ma i più "seguiti"

    RispondiElimina
  14. @cirano ma sei un vero tesoro!!! il mio è solo un umile blogghetto, ma sono felice di essere tra i tuoi preferiti :)))

    RispondiElimina
  15. @fabrizio la penso esattamente come te, e capisco cosa intendi; hanno vinto i più seguiti, non necessariamente i migliori, io sono rimasta particolarmente delusa proprio dalla categoria photoblog...

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.