lunedì 26 settembre 2011

Mortacci tua #8: non sarebbe meglio un pesce rosso?


Oggi vorrei dire un grandissimo Mortacci tua alla tipa del 5° piano del palazzo di fronte a casa mia, ma anche a tutti quelli che, convinti di essere grandi amanti degli animali, prendono un trovatello al canile e poi lo lasciano tutto il giorno da solo chiuso fuori in balcone a spaccare le palle a tutto il vicinato. Ecco a queste persone vorrei dire che forse il cagnetto tanto carino, che dà tanto affetto incondizionato e fa tanta compagnia quando torni a casa tardi la sera, forse, azzardo un'ipotesi, il suddetto cagnetto starebbe tanto meglio con qualcuno che se ne occupi un pò di più, magari una persona anziana o una famiglia...

Ma se sai che a casa non ci stai mai perché cacchio non ti pigli un pesce rosso o un criceto? Un cane ha bisogno di attenzioni, soffre l'ansia da distacco, soprattutto se è un trovatello ed ha già subito un abbandono, non ci vuole una laurea in veterinaria per capirlo. La stronza (e parlo della tipa di fronte a casa mia) va a farsi i cazzi suoi tutto il giorno e se ne frega se il suo cane ulula fino a restare stremato. Insomma, a parte che ci ha fracassato i cosiddetti, ci ha fatto soprattutto una pena infinita. So che molti non condivideranno questo mio pensiero, ma piuttosto meglio in canile.

10 commenti:

  1. Condivido in pieno!!! Ho anch'io un vicino di casa il cui cane ulula e "piange" praticamente tutto il giorno. Ti giuro mi si stringe il cuore quando lo sento

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, se prendi un cane ha bisogno di attenzioni se non gliele dai allora comprati un Tamagotchi almeno non soffre un'essere vivente ma una sequenza di bit!

    RispondiElimina
  3. I miei vicini hanno anche loro una cane,ma non uno piccolo bensì un bel pastore maremmano...e che viene lasciato da solo tutto il santo giorno.
    Nonostante abbia un bel pezzo di giardino è un cane intellligente che necessita di stimoli e compagni e quando è frustrato ulula come un lupo.
    Sembra di stare sulle montagne rocciose!
    Ps a questi sono morti già tre dobermann....

    RispondiElimina
  4. giusto! un cane non è un oggetto, è un essere vivente che ha bisogno di cure e attenzioni.
    se non siete in grado di tenerlo datelo in adozione

    RispondiElimina
  5. @nicky è esattamente questo il punto: probabilmente il tuo vicino probabilmente non si rende conto che il cane in sua assenza soffre, se hai un minimo di confidenza faglielo notare, garbatamente ovvio!
    @white rose vai con il tamagochi, certe persone proprio non sono fatte per accudire le bestiole
    @alex o mio dio, dici che gli sono morti 3 dobermann? o sono molto sfigati (non credo) oppure sono da denuncia
    @ivana purtroppo in certe persone prevale l'egoismo piuttosto che il buon senso, capisco che uno debba uscire quelle 8 ore per andare al lavoro, però se sai che ti assenti tutto il giorno non prenderti un cane

    RispondiElimina
  6. Solo mortacci tua?
    Io ogni volta che lo vedo ho un terribile istinto omicida nei confronti del mio vicino che maltratta il cane.

    RispondiElimina
  7. TI capisco holo stesso problema con un barboncino nano con la voce da tenore

    RispondiElimina
  8. Mieux vaut un chat, le mien s' appelle Origène et il est tout noir, comme un petit fauve silencieux...sauf lorsqu'il miaule!
    Mais ça ne s' entend pas à des kilomètres..

    RispondiElimina
  9. Magari in canile no, però se il problema persiste chiamate la protezione animali perchè la vicina, oltre ad essere una grandissima stronza è pure un'egoista!

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.