lunedì 11 luglio 2011

Letto e commentato: Le avventure di Lilly, di Mariacristina Speltoni


Autore: Mariacristina Speltoni
Casa editrice: Edizioni del Poggio
Anno di pubblicazione: 2008
Dove e quando: Alassio e Roma, giorni nostri


L'Incipit
Questa è la vita di una bambina, un pò capricciosa, un pò birichina, che tutti chiamano Tremendolina...ha ricci neri, occhi sporgenti, naso a patata, dei grossi denti, per non parlare poi della bocca, che è sempre pronta alla filastrocca: Mi compri questo? Mi compri quello? Oh che monella questa bambina...Tra urli, pianti, capricci e strilli, permettete ch'io vi presenti Lilly...Ma dovete creder per dindirindona, che questa Lilly sia anche buona.

Cosa ne penso
Le avventure di Lilly è uno dei libri che ho ricevuto in regalo dalle Edizioni del Poggio. E' un libro per bambini, genere da me poco frequentato, di cui forse mi sarei dimenticata se non mi si fosse presentata l'occasione di leggerlo al figlio della mia amica che ha cinque anni ed è  tremendo almeno quanto la piccola Lilly. Questa volta il commento non lo faccio io, ma il bambino della mia amica: questa Lilly ne combina di tutti i colori

Nel testo ci sono anche dei disegni, delle filastrocche e due storielle. A me è piaciuta in particolare la storia di Alicia e le sfere luminose, una bambina che viene trasportata in un altro pianeta dove ci sono tre lune. Direi che al mio figlioccio Le avventure di Lilly è piaciuto molto ed è piaciuto anche a noi grandi visto che l'ha tenuto buono per un'oretta, fatto che costituisce sicuramente un punto a favore. Molto carino. 

La Quarta
Questa è la vita di una bambina di nome Lilly, soprannominata “Tremendolina” perché ne combina di tutti i colori.

Lilly ha nove anni e ha
un fratello di nome Oreste,
che se si arrabbia troppo la concia per le feste…,
un’amica di nome Rosaria, che a ben guardarla
fa venire l’orticaria…,
una tata che si chiama Marta, un po’ bassotta, un po’quadrata,
ma molto, molto amata…,
un gatto di nome Zulù, che di Lilly e Oreste non ne può più…,
un pastore tedesco di nome Adorato,
ampiamente e giustamente meritato…
ed infine i due genitori, Lidia e Lucio Tardelli,
che dei ragazzi ne han fin sopra i capelli!


L'Autrice


Mariacristina Speltoni è un'insegnante che attualmente vive e lavora a Roma. Nel 2003 ha pubblicato Biancaneve alla corte del principe Azzurro e l'anno successivo un romanzo di fantascienza intitolato L'Ascensore.  Mariacristina è molto attiva anche in teatro. La sua pagina Facebook QUI.

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.