venerdì 1 luglio 2011

L'artista di oggi: Jacek Yerka




































L'artista di oggi è un maestro del surrealismo che sicuramente molti di voi già conosceranno, Jacek Yerka. Yerka nasce in Polonia nel 1952 figlio di due artisti. Come egli stesso scrive nella sua biografia è cresciuto tra pennelli e vernici respirando l'odore dell' inchiostro e della carta. Per sua stessa ammissione da bambino ha avuto problemi con i coetanei, preferendo ai giochi all'aria aperta, matita e blocco da disegno. Il disegno per Yerca ha sempre rappresentato una fuga dalla realtà cupa ed opprimente. 

Ancora prima di essere ammesso all'Accademia di Belle Arti, Yerka aveva già provato tutti gli stili, dall'espressionismo all'astratto. Affascinato da Cezanne e Paul Klee, durante gli studi s'interessa soprattutto alla pittura olandese del XV secolo ed è sempre stato molto influenzato dalle opere di Bosch e Durer. Si specializza in grafica, grazie alla quale raggiunge la notorietà negli anni '80.

Scegliere quali opere pubblicare per me è stato difficilissimo: mi piacciono tutte!!!
Per ammirare al meglio il suo lavoro vi consiglio caldamente di visitare il suo sito: http://www.yerkaland.com

7 commenti:

  1. Mamma mia ti credo che per te è stato difficile, questo è uno degli stili che adoro di più!!!! La vera fantasia dell'artista.... e soprattutto riesci a capire il vero senso di quello che voleva dipingere e trasmettere!!! ;)

    Grazie carissima per questo post!!!!

    Ehi se vuoi scrivermi (come avevi scritto ieri nel mio blog ... fallo pure: davidemarrollo@tiscali.it

    RispondiElimina
  2. @davide, in effetti il surrealismo è la corrente pittorica che preferisco in assoluto...quando scopro nuovi artisti divento matta!

    RispondiElimina
  3. La bibloteca-cascata è il quadro per te :>

    RispondiElimina
  4. Beh è un po' come vedere una proprio realtà... che ai più può sembrare surreale appunto, ma per l'autore racconta qualcosa di vero, crearsi aspettative del futuro e via dicendo... ci capisco pochissimo di arte, ma quando una cosa è bella è bella... e questo artista mi piace!!! ;)

    RispondiElimina
  5. @smalto ci hai preso in pieno! la biblioteca-cascata è il mio preferito, anche se i suoi quadri mi piacciono tutti, non ce n'è uno che possa definirsi banale o brutto, è uno stile che mi piace particolarmente...
    @adriano perché ti spaventa?
    @davide quello che mi piace davvero di questi dipinti è che sono tutti profondamente ispirati alla natura, in ognuno di essi c'è un elemento che ci ricorda che anche nel sogno non possiamo sradicarci dalla madre terra; dalla bio dell'artista poi ho scoperto che usa dipingere sotto un grande melo :)Ps neanche io sono esperta d'arte, pubblico quello che mi piace e mi colpisce...

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.