venerdì 17 giugno 2011

L'artista di oggi: Fraçoise Nielly

Guardando i quadri di Françoise Nielly ho avuto immediatamente una strana sensazione, come se davanti ai miei occhi ci fosse qualcosa di familiare, di già visto, di conosciuto, insomma ho avuto un vero e proprio dejà vu, dovuto non al fatto di aver ammirato le opere di questa artista francese in qualche sito d'arte durante le mie navigazioni compulsive per il web, ma a quello di averle viste per davvero, intendo dire fisicamente, in esposizione. Così sono andata a cercare qualche informazione sul suo sito personale e cosa scopro? Che la Nielly esponeva a Barcellona proprio nel periodo in cui ci sono stata io! E la cosa più buffa è che cercando cercando nei miei archivi ho trovato pure una foto che ho scattato a un suo quadro! Me ne ero completamente dimenticata ed ora imbattermi nelle sue opere per caso mi ha lasciata un pò stranita.

Comunque, strane coincidenze a parte, di lei mi piace l'uso estremo del colore (anche fosforescente) e le pennellate decise. Il mio dipinto preferito è il ritratto del Che.


















Barcellona, gennaio 2011

6 commenti:

  1. Scopro il tuo blog e rimango incantato: bei testi e belle immagini. Complimenti. Tornerò di sicuro.

    RispondiElimina
  2. Mi piace l'uso del colore e la scelta dei volti per rappresentare la sua arte ;)
    Andrò sul sito a dare un'occhiata

    RispondiElimina
  3. Immagni plastiche, espressive, moderne, vive!

    RispondiElimina
  4. Un modo diverso e "vivo" di interpretare il ritratto. Una dimensione moderna che sembra concedere ai volti dei personaggi dipinti una tridimensionalità tutta speciale. L'uso di colori forti è sapientemente dosato per creare un effetto caldo e intenso di sguardi e lineamenti.

    RispondiElimina
  5. ODDIOOOOOO COSA MI STAVO PERDENDOOOOO!!!
    Sono senza parole, un colpo di fulmine come mi succede raramente!
    Devo ricordarmi di sfruguliare nei tuoi vecchi post:)
    Ciao e grazie.

    PS
    Ma tu invece l'hai vista l'altra "genia" che ho scoperto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao orsa, sfruguglia cara, sfruguglia, queste segnalazioni son fatte per questo! Ti assicuro che i suoi quadri visti dal vero sono ancora più impattanti, non solo per i colori, ma anche per le dimensioni! Ps l'ho vista la genia, mi hai preceduto!!!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...