giovedì 9 dicembre 2010

Chapter 27, di J.P. Schaefer

Chapter 27 (2007) di J.P. Schaefer. Con Lindsay Lohan, Jared Leto, Mark Lindsay Chapman, Ursula Abbott, Melissa Demyan. Jeane Fournier, Judah Friedlander, Molly Griffith.


http://www.youtube.com/watch?v=TktOCF-iBTQ

Mark David Chapman era pazzo: da un lato l'ossessione per la religione e dall'altra la convinzione di essere come il personaggio di The catcher in the rye, Holden Caufield. Jared Leto (ormai dedito seriamente alla musica con il suo gruppo rock 30 Seconds to Mars) qui è irriconoscibile per entrare al meglio nei panni dell'uomo che uccise la leggenda della musica, l'uomo che divenne simbolo di una generazione: ingrassato di 30 chili per la parte, rinuncia alla sua efebica bellezza per interpretare al meglio, come solo i grandi attori sanno fare, la follia delirante dell'assassino di John Lennon. La sua bravura però sta non tanto nell'aspetto fisico quanto nella voce: ogni parola detta è sussurrata, bisbigliata come ci si immagina facciano i folli. Per apprezzarne appieno le sfumature ne consiglio la visione in lingua originale, anche perché onestamente non mi ricordo nulla del doppiaggio in italiano. Curiosamente, John Lennon si intravede appena, ma la sua presenza è ovunque. La sorpresa di questo film?  Lindsay Lohan. Di solito non la considero neanche un'attrice, forse perché sono troppo influenzata negativamente dagli eccessi della sua vita privata, però qui, nonostante abbia una piccolissima parte, ha dimostrato di esserci. Di viso mi ha sempre ricordato Elizabeth Taylor e forse la sua carriera avrebbe avuto più chances se solo si fosse tenuta alla larga da droghe e alcol. Di positivo c'è che ha solo 24 anni  e tutto il tempo per ripigliarsi.
Source: JustJared

1 commento:

  1. questo film è davvero notevole e angosciante

    jared leto e lindsay lohan sono due attori eccellenti spesso sottovalutati per questioni extracinematografiche

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.