lunedì 12 luglio 2010

CineLibri: Chéri, di Colette



L'Incipit
Léa, dammi la tua collana di perle! Mi ascolti, Léa? Dammi la tua collana. Nessuno rispose dall'immenso letto di ferro battuto e bronzo cesellato, lucente nell'ombra come un'armatura. Perché, non mi regaleresti la tua collana? Starebbe bene a me quanto a te, e anche di più, forse! Al sommesso scatto del fermaglio, i merletti del lenzuolo si animarono, due braccia nude, splendide, dai polsi sottili, mostrarono due belle e pigre mani. Smettila, Chéri, ti sei divertito anche troppo quella collana.  Ma sì, mi diverto…Hai paura che te la rubi? Nella trasparenza delle tende rosa contro il sole, il ragazzo color fuliggine danzava, come un diavoletto sullo sfondo di una fornace. Ma, nell'indietreggiare verso il letto, divenne tutto candido, dal pigiama alle pantofole di camoscio. Non ho paura, rispose dal letto la voce dolce e grave. Ma tormenti il filo della collana. Le perle pesanoInfatti, annuì Chéri con rispetto, non si è burlato di te chi ti ha fatto dono di questo sontuoso gioiello. Chéri stava dritto davanti a un lungo specchio, incastrato nella parete tra le due finestre, e ammirava la sua immagine, quella di un giovanissimo e bell'uomo, di statura perfetta, i capelli dai riflessi azzurrastri come le penne di un corvo. Schiuse la giacca del pigiama sul petto pallido e sodo, arrotondato come un'armatura e una scintilla rosea brillò sui suoi denti, sul fondo iridato degli occhi scuri, sulle perle della collana.

Il Film


Chéri (2009), di Stephen Frears, con Michelle Pfeiffer, Kathy Bates, Rupert Friend, Felicity Jones, Iben Hjejle, Bette Bourne, Gaye Brown, Tom Burke, Natasha Cashman, Andras Hamori, Toby Kebbell, Nichola McAuliffe, Joe Sheridan, Hubert Tellegen, Jack Walker, Rollo Weeks, Frances Tomelty, Anita Pallenberg, Harriet Walter


http://www.youtube.com/watch?v=GIOYAhTdza8

1 commento:

  1. Ho scoperto ora questo blog. Ti faccio i miei compliementi ^^

    RispondiElimina

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.