martedì 27 aprile 2010

L'artista di oggi: Domenico Marranchino. La febbre dei segni




Domenico Marranchino è nato a Roccanova (Potenza) nel 1955. All'età di diciassette anni si è trasferito a Milano dove ha iniziato a dare sbocchi concreti alla propria sensibilità artistica, affinando tecniche aiutato in ciò anche dalla propria attività di decoratore. Dapprima la frequentazione dello studio del pittore Carmine Caputo di Roccanova, poi il clima e la frequentazione degli artisti del quartiere Brera a Milano, dove tuttora abita, contribuiscono al suo percorso con collettive e personali (Milano, Santa Margherita Ligure, Firenze, MIMAC della Fondazione Don Tonino Bello - Alessano, Roma, ecc.). La svolta determinante del suo percorso artistico avviene nel 2007, in seguito a una grave malattia alle corde vocali, con conseguente intervento invasivo; infatti da questo momento destinato a condizionare negativamente la vita dell'artista sono fuoriuscite una reazione e un'energia che hanno dato prove di pittura figurale forte, intensa, coloristica, espressiva, inquietante ed esistenziale.
http://www.domenicomarranchino.com/

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.