lunedì 11 gennaio 2010

CineLibri: Il laureato, di Charles Webb

L'Incipit
Un giorno di giugno Benjamin Braddock si laureò in un piccolo college dell'Est. Poi tornò a casa in aereo. La sera dopo i suoi genitori diedero una festa in suo onore. Alle otto erano arrivati quasi tutti gli ospiti ma Benjamin non aveva ancora lasciato la sua stanza. Suo padre lo chiamò dal basso ma nessuno rispose. Infine salì frettolosamente i gradini e percorse il corridoio fino in fondo.
Ben? disse, aprendo la porta di suo figlio.
Scendo tra poco disse Benjamin
Ben, gli invitati ci sono già tutti disse suo padre. Stanno aspettando.
Ho detto che scendo tra poco.
Il signor Braddock si chiuse la porta alle spalle. Che cos'hai? disse.
Benjamin crollò il capo e si diresse verso la finestra.
Che cos'hai Ben?
Niente
Allora perché non vieni giù a ricevre i tuoi ospiti?
Benjamin non rispose.
Ben?
Babbo disse lui, voltandosi adesso ho certe cose che mi preoccupano.
Quali cose?
Certe cose.
Bè, non puoi dirmi di che si tratta?
No.
Per qualche istante il signor Braddock continuò a fissare accigliato suo figlio, poi consultò l'orologio e tornò a guardare Benjamin. Ben, sono tutti amici disse. Amici miei. Amici di tua madre. Non puoi trattarli così.
Digli che adesso devo restare solo.


Il Film


Il laureato (1967), di Mike Nichols, con Dustin Hoffman, Anne Bancroft, Richard Dreyfuss.

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.