venerdì 18 dicembre 2009

Riepilogo cinematografico



Domino (2005) di Tony Scott, con Keira Knightley, Mickey Rourke, Christopher Walken,Jacqueline Bisset, Mena Suvari, Macy Gray, Ian Ziering, Brian Austin Green,Mo'Nique, Lucy Liu.

http://www.youtube.com/watch?v=6Of0gxSz8Vk
Sarà che Keira Knightley sono abituata a vederla nei film in costume, ma nei panni della cacciatrice di taglie mi pare davvero poco credibile. Della serie toh, chi si rivede, ci sono anche i due reduci della serie anni '90 Beverly Hills 90210 Brian Austin Green e Ian Ziering che sono tali e quali a quando facevano David Silver e Steve Sanders, ridotti a macchiette di se stessi. Per la cronaca, a me piaceva Dylan...

Memento (2000), di Christopher Nolan, con Guy Pearce, Carrie-Anne Moss, Joe Pantoliano.


Se ci si distrae un attimo si corre il rischio di non capire più nulla della complicatissima trama, ma nel complesso non è male.


Wanted (2008), di Timur Bekmambetov, con Angelina Jolie, James McAvoy, Morgan Freeman.

http://www.youtube.com/watch?v=sxEAE-10YTE


Bel film d'azione con Angelina Jolie cazzutissima come piace a me e il bimbo gnocco James McAvoy nei panni di uno sfigato.

Changeling (2008), di Clint Eastwood, con Angelina Jolie, John Malkovich, Jeffrey Donovan, Colm Feore, Jason Butler Harner.

http://www.youtube.com/watch?v=G0i9vHYiW2g
Un film molto commovente ambientato negli anni '20. Angelina Jolie è Christine Collins, una donna sola cui viene rapito il figlio. La polizia, per mettere a tacere l'opinione pubblica, le riporta a casa un altro bambino, spacciandolo per il suo. Lei non demorde e alla fine viene rinchiusa in manicomio. Il film è bello, soprattutto l'ambientazione e i costumi, ma la Jolie la preferisco in versione Lara Croft, con la pistola in mano.

Sex and the city (2008), di Michael Patrick King, con Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Kristin Davis, Cynthia Nixon, Candice Bergen.

Le ragazze son tornate: così dice lo strillo, ma avrebbero fatto meglio a starsene dov'erano rimaste. Perché, io mi chiedo, perché rovinare una fantastica serie tv che ha infranto tutti i tabù della televisione commerciale (perlomeno in Italia) e dove finalmente si parla di sesso al femminile senza peli sulla lingua con questo insulso filmetto che è un ininterrotto spot pubblicitario alle case di moda? Perché parlare di matrimonio come se fosse l'ultima spiaggia di una donna over 40? E soprattutto perché quella fantastica pantera che è Samantha molla quello strafigo di fidanzato che ha avuto la fortuna di trovare per continuare a farsi l'aperitivo con le amiche? Non oso davvero immaginare cosa faranno con il secondo in uscita a giugno 2010...


Hollywood homicide (2003), di Ron Shelton, con Harrison Ford, Josh Hartnett, Lena Olin, Bruce Greenwood, Isaiah Washington, Martin Landau

http://www.youtube.com/watch?v=TGHyY2g6rSg

Nessun commento:

Posta un commento

Recommendations by Engageya

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Alcuni immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via E-mail. Saranno immediatamente rimosse.