domenica 17 maggio 2015

365 PROJECT/DAYS 134-140

Ventesima settimana del 365 Project.
134/365. Visita ai sotterranei dell'Ospedale Civile in occasione dei Monumenti Aperti.
135/365. Questi i peli del Principe.
136/365. Gli ultimi libri letti ancora da commentare.
137/365. Sono particolarmente soddisfatta di questa mia terza galassia! Non vedo l'ora di appenderla (o venderla, chissà!)
138/365. Una gallinella d'acqua con i suoi pulcini
139/365. Il pupazzo gioca con il suo amico Leo.
140/365. Il cibo zozzone del McDonalds ci sta prima del cinema!

Cinema: Mad Max. Fury Road, di George Miller


Mad Max. Fury Road, di George Miller (II). Con Tom Hardy, Charlize Theron, Rosie Huntington-Whiteley, Zoë Kravitz, Nicholas Hoult, Riley Keough, Nathan Jones, Josh Helman, Hugh Keays Byrne, Debra Ades, Abbey Lee, Angus Sampson, Megan Gale, Courtney Eaton, Melissa Jaffer, Richard Norton, John Howard.
Remake, o meglio reboot della trilogia che negli anni '80 lanciò Mel Gibson  nel mondo del cinema, Mad Max Fury Road non ne tradisce lo stile, ma è un po' meno fascinoso  rispetto ai suoi precedenti capitoli, anche se il regista è lo stesso. Cambiano invece i protagonisti: Tom Hardy manca onestamente di carisma ed è pessimamente doppiato, ma soprattutto viene messo in ombra dalla fortissima presenza scenica di una Charlize Theron in strepitosa forma nei panni dell'Imperatrice Furiosa. L'azione non manca, neanche gli effetti speciali e la buona colonna sonora fa la sua parte in un film che nel complesso è buono, ma non mi ha completamente convinta. Voto: 6